SPORT & OUTDOOR: CANYONING & RAFTING

PERCHÉ IN CANAVESE

Il rafting consiste nella discesa di un fiume su un particolare gommone, il raft, autosvuotante grazie agli appositi buchi sul fondo, su cui l'equipaggio, grazie alle pagaie, conduce l'imbarcazione tra le rapide e supera gli ostacoli naturali che incontra lungo il tragitto.

 Il canyoning, o torrentismo, consiste invece nella discesa con tuffi, scivolate su roccia di strette gole di corsi d'acqua, senza l'ausilio di gommoni o canoe: chi lo pratica percorre quindi interamente a piedi il corso del torrente.

Nel 2015 Salto, frazione di Cuorgnè, ha ospitato il raduno internazionale di canyoning, la scelta degli organizzatori è stata fatta per far conoscere gli splendidi paesaggi naturali di cui è ricco il Canavese.

Il Canavese, grazie alla presenza di fiumi e torrenti, è il teatro ideale per praticare questi adrenalinici sport d'acqua!

Dove

  • Dora Baltea

    L'Anfiteatro Morenico di Ivrea, e Ivrea stessa, sono attraversati dalla Dora Baltea: il fiume, affluente di sinistra del Po, ha da sempre avuto un ruolo fondamentale per il Canavese. In vari punti è possibile dedicarsi alla discesa di questo importante fiume in tutta sicurezza con i gommoni da rafting.

  • Chiusella

    La Valchiusella deve il suo nome al torrente Chiusella, che nasce dal Monte Marzo e confluisce nella Dora Baltea dopo un percorso di più di 40 km. Il vero protagonista delle estati canavesane, il Chiusella offre la possibilità di svolgere, sul suo lungo corso, tutte le attività acquatiche più entusiasmanti in luoghi di grande fascino, come ad esempio la Gola di Garavot. 

  • Orco

    Il torrente Orco  è invece il protagonista del territorio dell'Alto Canavese da cui prende il nome: la Valle Orco. Nasce da piccole sorgenti, viene alimentato dalle nevi del versante piemontese del Gran Paradiso e da numerosi altri torrenti, fino a sfociare nel Po. Lungo circa 90 km, il torrente Orco è quindi perfetto per praticare numerose attività outdoor come il canyoning e il rafting.

  • Soana

    Il torrente Soana, lungo circa 25 km, è il principale affluente dell'Orco: si forma all'altezza di Piamprato dall'unione di vari torrentelli, percorre la valle omonima e termina nell'Orco all'altezza di Pont Canavese. Anche in Valle Soana, grazie al suo ambiente selvaggio, è possibile praticare queste attività.

Esperienze

Prossimamente nuove esperienze outdoor

Eventi

2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Canyoning & rafting in Canavese, https://canaveselab.it/canyoning-in-canavese/