Castello di Rivara
Museo d’Arte Contemporanea

Rivara – Canavese Occidentale

Arte Contemporanea in uno scrigno barocco

Il castello ieri

Il castello è composto da due corpi conosciuti come castello superiore e inferiore, con le scuderie ed un parco che si estende su tutta la collina. Il primo è stato costruito nel XII sec. dai Conti Valperga ed ha conservato maggiori tracce dell’origine medievale, il secondo è stato voluto dalla famiglia rivale dei Conti Discalzi il secolo successivo.

A fine ‘800 la proprietà passa al banchiere torinese Carlo Ogliani che incarica Alfredo D’Andrade del restauro. Il risultato sono due edifici molto diversi: una fortezza medievale e una lussuosa residenza di campagna unione di neogotico e neobarocco.

L’Arte Contemporanea

Dopo decenni di degrado, a metà degli anni ’80, l’artista Franz Paludetto porta a nuova vita il castello destinandolo ad accogliere un museo d’Arte Contemporanea abbinato ad una residenza d’artista ed uno spazio dedicato alle mostre.

Tra gli artisti di valore internazionale che hanno esposto in questa sede ricordiamo Maurizio Cattelan, Paul McCarthy e la fotografa Candida Höfer.

 

Curiosità

Nel XV sec. il castello superiore è stato sede dell’Inquisizione e qui si sono tenuti i processi alle streghe dei vicini Forno Canavese e Levone.

Dal 1860 e per circa vent’anni la Scuola di Rivara, un gruppo di pittori paesaggisti tra cui Vittorio Avondo, Federigo Pastoris, Casimiro Teja e lo stesso D’Andrade, si raccoglie intorno al fondatore Carlo Pittara proprio al castello.

  Aperture e Orari


Inserire orari e aperture

  Informazioni


Inserire contatti

Biglietti


Inserire costi o eventuale gratuità

Inserire nome Comune

Copiare 5 righe  descrizione Comune

Inserire nome territorio

Copiare 5 righe  descrizione territorio

I Territori del Canavese

L’Anfiteatro Morenico d’Ivrea (AMI), il Parco Nazionale del Gran Paradiso (PNGP), il Castello Ducale di Agliè, il Castello di Masino, i laghi morenici, i vigneti terrazzati di Carema, le pergole di Erbaluce di Caluso e del Lago di Viverone, l’eredità di Adriano Olivetti, i musei a cielo aperto, l’arte materiale e le valli incontaminate sono solo alcune delle molte attrattive del Canavese!

Dove dormire, mangiare e acquistare

I Partner di CanaveseLAB3.0

Nome Partner

Tipologia

Nome Partner

Tipologia

Nome Partner

Tipologia

Nome Partner

Tipologia

I nostri servizi

Area Riservata

2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia – P.IVA IT11971220014 – Tutti i diritti riservati
Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Castello di Rivara - Museo d'Arte Contemporanea, https://canaveselab.it/castello-di-rivara-museo-darte-contemporanea/