SPORT & OUTDOOR: ESCURSIONI, TREKKING & ALPINISMO

PERCHÉ IN CANAVESE

Il Canavese è il paradiso per chi ama l’escursionismo, il trekking e l’alpinismo!

Si possono fare escursioni di difficoltà diverse: dai semplici itinerari tra le colline e i vigneti delle dolci colline dell’Anfiteatro Morenico d’Ivrea a percorsi più impegnativi di un’intera giornata. Così come gli escursionisti esperti, e dotati dell’apposita attrezzatura, possono cimentarsi con la difficile via ferrata di Pont Canavese.

Gli amanti del trekking e della natura possono trascorrere diversi giorni a contatto diretto con boschi, pascoli, montagne in un paesaggio la cui antropizzazione del territorio si riduce a poche baite per gli alpeggi.

Per gli appassionati di alpinismo le valli del Parco del Gran Paradiso, con le loro montagne che superano i 3.000 m s.l.m., consentono di cimentarsi con ascese su diverse tipologie di terreno: roccia, neve e ovviamente ghiaccio, e di superare i confini del Piemonte per arrivare in Valle d’Aosta e quelli nazionali raggiungendo la Francia.

Dove

  • AVC – ALTA VIA CANAVESANA

    Un itinerario ad anello tra i paesaggi delle valli del Canavese, un percorso ad alta quota, sino a toccare  quasi quota 3.000 m ms.l.m. Punto di partenza Pont Canavese, si attraversa la Val Gallenca, si raggiungono le Valli di Lanzo, per poi rientrare in Valle Orco a Ceresole, proseguire per la Valle Soana e concludere il trekking da dove si è partiti.

    • Tappe: 12 (+3 varianti) per 150,00 Km
    • Link esterno a Piemonte Outdoor – Rete regionale dei percorsi escursionistici – Tracce GPX
  • GPR – GIROPARCO GRAN PARADISO

    L’itinerario ripercorre le antiche Strade Reali di Caccia che collegavano le cinque “reali casine di caccia”,  costruite dai reali tra i 2000 e i 2200 metri di quota, che permettevano, con i loro 150 chilometri, al corteo reale di spostarsi velocemente all’interno della Riserva di caccia.

    • Tappe: 8 (+1 variante) per 96,00 Km
    • Link esterno a Piemonte Outdoor – Rete regionale dei percorsi escursionistici – Tracce GPX
  • AMI – ALTA VIA DELL’ANFITEATRO MORENICO DI IVREA

    L’itinerario anulare percorre l’AMI da Andrate a Brosso. L’Anfiteatro morenico d’Ivrea è formato da un anello di circa 300 km2 di colline moreniche e una depressione interna di 200 km2 . Da Andrate, si attraversa la Serra d’Ivrea, collina di 21 km di lunghezza, si raggiunge il Lago di Viverone,e si prosegue lungo la morena frontale sud, superato il Lago di Candia e si prosegue sulla Morena laterale ovest per raggiunge Brosso a 800 m s.l.m..

    • Tappe: 5 (+2 varianti) per 108,2 Km
    • Link esterno a Piemonte Outdoor – Rete regionale dei percorsi escursionistici – Tracce GPX
Sopra i 3000 metri
4.061  m s.l.m.
Gran Paradiso 

Valle Orco

3.692  m s.l.m.
Torre del Gran San Pietro

Valle Orco

3.642 m s.l.m.
Ciarforon 

Valle Orco

3.621 m s.l.m.
Becca di Gay

Valle Orco

3.609 m s.l.m.
Tresenta 

Valle Orco

sopra i 3.500  m s.l.m.
Levanne

Valle Orco

3.492  m s.l.m.
Punta d’Ondezana

Valle Orco

3.482  m s.l.m.
Grande Auguille Rousse 

Valle Orco

3.411  m s.l.m.
Punta Fourà

Valle Orco

3.360  m s.l.m.
Becco della Tribolazione

Valle Orco

3.338  m s.l.m.
Punta Basei

Valle Orco

3.308  m s.l.m.
Torre Lavina

Valle Soana

3.163  m s.l.m.
Rosa dei Banchi 

Valle Soana

Esperienze

Prossimamente nuove esperienze outdoor

Eventi

I nostri servizi

Area Riservata

2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
X
X
Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Escursionismo, Trekking & Alpinismo in Canavese, https://canaveselab.it/escursionismo-trekking-alpinismo-in-canavese/