ottobre, 2020

18ott21:00Organalia a CirièIl sax tra Ottocento e primo Novecento21:00 CirièCosa:Musica & TeatroDove:San Maurizio CanaveseTipo:Concerti & Spettacoli

Dettagli dell'Evento

Domenica 24 ottobre 2020 alle ore 21 nel Duomo di San Giovanni Battista a Ciriè ultimo appuntamento per Organalia 2020 con la partecipazione dell’organista Massimo Gabba.

Lo strumento

In questa chiesa è collocato uno strumento, in controfacciata, costruito da Carlo Vegezzi Bossi nel 1897 che è suddiviso in due corpi d’organo (per evitare la chiusura del rosone). È dotato di 2 manuali con 58 tasti e una pedaliera con 27 pedali. La trasmissione è pneumatica. È stato restaurato nel 2017 dalla Orgelbau Thomas Wälti con la collaborazione di Alessandro Rigola che ne cura attualmente la manutenzione.

L’interprete

Massimo Gabba è nato nel 1973 ed ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Alessandria dove si è diplomato in Pianoforte, Organo, Clavicembalo e Composizione. Organista specializzatosi nel repertorio romantico europeo, ha registrato a oggi 25 CD. Per l’etichetta Elegia ha partecipato all’incisione dell’opera omnia di Pietro Alessandro Yon, due CD dedicati a Wagner-Lemare e ai Concerti di G. F. Handel nella versione per organo solo. Nel mese di marzo di quest’anno, è stato pubblicato l’ultimo cd inciso proprio sull’organo di Ciriè e interamente dedicato a compositori italiani del periodo ceciliano. È titolare della Cattedra di Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani.

Il programma

Il concerto, perfettamente coerente con le peculiarità dello strumento che è nato per l’esecuzione della musica ceciliana, mette a confronto i compositori italiani che hanno aderito allo stile ceciliano con i francesi loro contemporanei. Un’occasione speciale per ascoltare musicisti meno noti al grande pubblico come Angelo Burbatti, Giovanni Battista Polleri, Michele Mondo, Federico Caudana ma che hanno rappresentato il mondo della provincia italiana accanto a Marco Enrico Bossi, Théodore Dubois, Maurice Duruflè e Louis Vierne.

Discografia

Questa sera verrà presentato il cd “Tra le sollecitudini”, titolo in italiano del motu proprio di San Pio X “Inter sollicitudines”, nel quale sono registrati brani di compositori che hanno aderito, stilisticamente, al Cecilianesimo. Per la realizzazione del cd ha contribuito il Rotary Club Cirié Valli di Lanzo.

 Collaborazioni

Il concerto si volge in collaborazione con l’Unione dei Comuni del Ciriacese e Basso Canavese, la Città di Cirié, d’intesa con la parrocchia rappresentata dal parroco don Alessio Toniolo. La manutenzione dell’organo è affidata all’organaro Alessandro Rigola. Un particolare ringraziamento per l’assistenza prestata a Michele Chiadò.

 Condizioni di accesso

Il concerto, come di consueto, è ad ingresso con libera offerta. L’accesso avverrà a partire dalle ore 20.30, osservando le norme anti Covid previste per l’ingresso nelle chiese: uso della mascherina, igienizzazione delle mani, rilevamento della temperatura, occupazione del posto opportunamente segnalato.

Per informazioni ulteriori: info@organalia.org

Ora

21:00

Location

Ciriè

Ciriè

I nostri servizi

Area Riservata

2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
X
X
Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Organalia a Ciriè, https://canaveselab.it/events/organalia-a-cirie/