IL CIMENTO CANAVESANO

LUCIANO DEBERNARDI

Ciclismo eroico = Macchine recuperate dai solai, strade bianche, maglie di lana, polvere e passione

CIMENTO CANAVESANO PER CONOSCERE IL CANAVESE - EDIZIONE 2017

Nove mesi per provare a cimentarsi con le salite canavesane del Cimento Canavesano. Ogni anno nuove sfide fanno conoscere meglio il Canavese e aumentano i ciclisti che concludono tutte le 20 salite proposte dagli organizzatori: dai 6 del 2015 ai 30 del 2017. 
La novità del 2017 è la Tappa Prestige, con 4 salite, dedicata al Campione belga Lucien Van Impe.

Si comprende tutto lo spirito del Cimento Canavesano leggendo i racconti, pieni di entusiasmo, dei ciclisti che hanno partecipato all’edizione 2017! 

EDIZIONE 2016

Da pochi giorni abbiamo concluso l’edizione 2016 del Cimento canavesano, gli apprezzamenti ricevuti da chi ha partecipato ci fanno capire che siamo sulla strada giusta per far conoscere ai cicloturisti il Canavese!

Qualche dato… dal 1 marzo al 31 ottobre oltre 100 ciclisti si sono “cimentati” nella scalata delle 20 Salite più belle del Canavese, in piena autonomia e con qualsiasi tipo di bicicletta (mtb, corsa, turismo); 25 sono quelli che hanno terminato tutte le 20 Tappe, coprendo una distanza minima di 1.086 km!

Ma come lo scorso anno le emozioni, le difficoltà, la fatica e la passione saranno raccontate da chi ha percorso le salite del nostro meraviglioso territorio!
Impegno, allenamento, sudore, caparbietà hanno permesso di raggiungere con soddisfazione questi grandi traguardi personali, che sono il segno più evidente delle sfide genuine che solo il ciclismo amatoriale può dare alla scoperta di territori montani altrimenti non frequentati valorizzandoli, in chiave turistica-ambientale, anche in momenti successivi con presenze effettive attraverso il passa parola o il ripercorrere da parte di altri cicloturisti quelle stesse gesta.

EDIZIONE 2015

101 corridori si sono iscritti al Cimento Canavesano e si sono "cimentati" nell'epica impresa di concludere tutte le 20 salite! Un grandissimo successo per la prima edizione di questa manifestazione cicloamatoriale aperta a tutti i cicloturisti che amano la montagna e le salite. 6 partecipanti hanno concluso tutte le 20 salite! 17 nel territorio canavesano, 1 in Valle d’Aosta, 2 nel Biellese.

Con la conclusione arrivano anche i commenti di chi ha partecipato, il territorio viene “scoperto”e poi “vissuto” da protagonisti che NON lo conoscevano pur essendo di queste parti e che ritornano per gite collettive con le famiglie e amici, anche in quei luoghi che non sono mete usuali. Inoltre, altro aspetto interessante, l’incontro in un posto sperduto con un altro ciclista al quale basta chiedere “Cimento?” e sentirsi rispondere “Si, anche tu?” aprendo una condivisione di una passione che poi si trasforma in dialoghi più o meno tecnici su mezzo usato, fatica percepita, stato delle strade, temperatura, tempo ecc. ecc. La parola ai ciclisti! Vengono descritte come le più dure (impegnative) nell’ordine la salita: la n. 11 da Ivrea a Cavallaria-Pian dei Muli e la n. 15 da Ivrea a Santa Maria Maddalena ai Piani.

La parola ai ciclisti!

PAOLO GHIGGIO - 2015

MATTEO ANTONICELLI - 2015

GIAMPAOLO ROSSI - 2015

ERALDO MARCHETTI E FABRIZIO LAGUSSI - 2015

DAVIDE BIGGIN - 2016

ALDO CIGNETTI - 2016

VALTER FUMAGALLI - 2016

GIAMPAOLO ROSSI - 2016

LUCA GANIO - 2016

DANIELE ADRIANO - 2016

TERESA POMATTO - 2016

IVANO VALLE - 2016

PAOLO GHIGGIO - 2016

SIMONE TALERICO - 2017

DAVIDE BIGGIN - 2017

VALTER FUMAGALLI - 2017

MAURIZIO OTTINO - 2017

MAURIZIO PROLA - 2017

I nostri servizi

Area Riservata

2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
X
X
Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Il cimento canavesano, https://canaveselab.it/il-cimento-canavesano/