Il Naviglio di Ivrea

Il più antico canale artificiale del Canavese ancora oggi utilizzato

Il Naviglio ad Albiano

La Storia

Il canale, voluto da Amedeo VIII, fu realizzato nel 1468 con  Jolanda di Savoia. Il naviglio doveva essere un canale navigabile per collegare la città di Ivrea e  quella di Vercelli e per irrigare le campagne.

Il consulto di Lonardo da Vinci
Un disegno autografo di Leonardo, nel verso del foglio 211 del Codice Atlantico (conservato alla Biblioteca Ambrosiana), mostra un ponte canale attraversante un fiume; e la didascalia precisa « na vi lìo . din vrea . facto . dal fiume . della . doira », e subito sotto, « montagni d’invrea . nella . sua . parte . sìlvagìa . produce di verso . tramontana».  – Augusto Cavallari Murat, Tra Serra d’Ivrea, Orco e Po, 1976, Istituto Bancario San Paolo di Torino,  p.192

Il percorso

Il naviglio preleva le acque della Dora Baltea a Ivrea, prosegue quindi verso sud-est costeggiando la morena dominata  dal Castello di Masino e si avvia  verso la forra di Mazzè, scorrendo  poche decine di metri a nord a fianco della Dora Baltea. In corrispondenza della frazione Rocca di Villareggia  se ne discosta puntando verso nord-ovest. Entrato in Provincia di Vercelli  porta acqua alle risaie e incrocia prima il Canale Depretis poi il Canale Cavour a Santhià. Da qui prosegue  verso Vercelli che attraversa prima di gettarsi nel Sesia.

Seguendo il Canale lungo il suo percorso pianeggiante si possono apprezzare la Serra d’Ivrea e le colline, prevalentemente ricoperte di boschi e vigneti. Diversi i Comuni attraversati  Albiano, Vestignè, Caravino, Borgomasino, Moncrivello, Villareggia, Cigliano,… 

    Outdoor lungo il Canale

    Oltre ai castelli che guardano dall’alto il corso d’acqua, come quelli di Masino e Moncrivello, molti sono i punti di interesse culturale: piloni votivi, cappelle devozionali, santuari e chiese,… Gli amanti dello sport all’aria aperta lungo alcuni tratti del naviglio hanno la possibillità di correre, andare in mountain bike, allenarsi con il nordic walking, andare a cavallo percorrendo strade bianche e sentieri.

    Sebbene il canale sia costeggiato da una strada di servizio per la manutenzione l’accesso non è sempre permesso per motivi di sicurezza.

    MAPPA DEI COMUNI SUL NAVIGLIO D’IVREA


    I nostri servizi

    Area Riservata

    2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
    X
    X
    Condividi con un amico
    Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

    Il Naviglio d'Ivrea, https://canaveselab.it/il-naviglio-di-ivrea/