• Home
  • News
  • Arte
  • La DR Musei del Piemonte al lavoro per riaprire il 2 giugno anche il Castello di Agliè

La DR Musei del Piemonte al lavoro per riaprire il 2 giugno anche il Castello di Agliè.

Scritto il 12 Maggio 2020

Enrica Pagella

Una nuova denominazione e una nuova direttrice per il Polo Museale del Piemonte che diventa Direzione Regionale Musei del Piemonte, come previsto nell’ambito della riorganizzazione del MiBACT.

Enrica Pagella, eporediese di nascita e dal 2015 direttrice dei Musei Reali di Torino, guiderà la Direzione Regionale Musei del Piemonte, organo periferico del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, che fa capo a nove sedi museali: Palazzo Carignano e Villa della Regina entro i confini urbani di Torino, il Castello di Moncalieri, il Castello di Agliè e l’Abbazia di Fruttuaria nel territorio della provincia, l’Abbazia di Vezzolano tra le colline dell’Astigiano, il Castello di Racconigi e il Castello di Serralunga d’Alba nel Cuneese, il Forte di Gavi in provincia di Alessandria quasi a ridosso dell’Appennino Ligure.

La volontà della direttrice è quella di rendere fruibile il Castello di Agliè in previsione del 2 giugno.
“Accogliere nuovamente il pubblico, nel rispetto delle opportune misure di sicurezza, è la priorità a cui stiamo lavorando – dichiara Enrica Pagella – in previsione del 2 giugno, data dalle importanti valenze simboliche in cui sarebbe nostra intenzione riaprire, se non tutte le sedi, almeno Palazzo Carignano, Villa della Regina, Castello di Agliè e Castello di Racconigi”.

I nostri servizi

Area Riservata

2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
X
X
Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

La DR Musei del Piemonte al lavoro per riaprire il 2 giugno anche il Castello di Agliè, https://canaveselab.it/la-dr-musei-del-piemonte-al-lavoro-per-riaprire-il-2-giugno-anche-il-castello-di-aglie/