In relazione all’evolversi della diffusione di Covid-19 gli eventi presenti sul portale potrebbero essere annullati e/o orari e luoghi potrebbero subire variazioni.

Museo della Plastica Cannon-Sandretto

Pont Canavese – Valle Orco

Il primo museo italiano delle materie plastiche

Tra le collezioni più importanti al mondo

L’ex stabilimento Sandretto ospita in sette sale della palazzina liberty una collezione degli oltre 2500 oggetti raccolti da Gilberto Sandretto dal 1985 nel corso dei suoi viaggi. Il museo inaugurato nel 1995 è stato recentemente riaperto, 2016, dopo accurati lavori di restauro.

L’allestimento incentrato sulla storia e lo sviluppo della plastica si trova al piano terra e al primo piano della palazzina di rappresentanza. 

La plastica

Il “materiale che la Natura aveva dimenticato di creare” è rappresentato in tutte le sue forme e varianti. Dall’ebanite, chiamata così per la somiglianza con l’ebano, alla celluloide, dalla resistentissima bakelite al vinile, che si identifica con il mondo della musica, fino ai tecnopolimeri.

Il museo risponde a diverse domande e curiosità sul mondo delle materie plastiche. Perchè nasce la plastica? 

Il percorso

Manufatti, giocattoli e accessori, un secolo di ricerche e brevetti dalla fine dell’Ottocento ai giorni nostri attraverso la storia del costume e del design fanno di questo museo un luogo ideale da visitare con la famiglia.

   Informazioni

Tel. +39.3398150277 (dott.ssa Lara Carbonatto)
Mail carbonatto@libero.it
Sito web

Fabbrica Sandretto – Via Cav. Modesto Sandretto 16 – c/o, Pont Canavese

I nostri servizi

Area Riservata

2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
X
X
Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Museo della Plastica Cannon-Sandretto, https://canaveselab.it/museo-della-plastica-cannon-sandretto/