“Vignaioli in città” e “Natale in cantina”

Scritto il 29 Novembre 2019

    “Vignaioli in città” e “Natale in cantina” sono due importanti iniziative, un’anteprima dei festeggiamenti che saranno organizzati il prossimo anno per il decimo anniversario della denominazione Caluso DOCG dal Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dei vini DOCG di Caluso e DOC di Carema.

    La loro presentazione è avvenuta a Mazzè presso l’Innovation Excellence Center dell’azienda Rossetto Srl che, con i pasticceri di Torino e provincia, collabora all’organizzazione di “Natale in cantina” e il contest per il miglior panettone con vino canavesano; mentre “Vignaioli in città” vede la collaborazione di Ascom Confcommercio Torino.

    Il primo appuntamento è per il pomeriggio di sabato 30 novembre a Ivrea, dove i negozi del centro storico che hanno aderito all’iniziativa “Vignaioli in città – shopping DiVino” proporranno un momento d’incontro con i vignaioli per conoscere meglio i vini del Canavese: i vini Caluso DOCG, Canavese e Carema DOC. Shopping e degustazione delle eccellenze del territorio si uniscono per promuovere la conoscenza di Ivrea e del Canavese “Vogliamo che le eccellenze del nostro territorio, che nulla hanno da invidiare a quelle di altri territori, vengano riscoperte e diventino patrimonio di un pubblico sempre più vasto” dichiara Luisa Marchelli presidente Ascom Ivrea e Canavese.

    La seconda iniziativa “Natale in cantina” vede un anticipo nel contest “Il Panettone DiVino” dove 13 pasticcieri, di Torino e provincia, e 13 cantine del Consorzio si sfidano per creare il miglior panettone il cui ingrediente principale può essere o una delle tre declinazioni di Caluso DOCG (fermo, spumante e passito), o il Carema DOC o il Canavese DOC. Christian Trione, Ambassadeur du Pain, panificatore a Saint Christophe, candidato per l’Italia al Mondial du Pain 2019 di Nantes, e membro della giuria di esperti che decreterà il miglior panettone, ha quindi illustrato i criteri di valutazione dei panettoni in concorso.

    “Il connubio tra cibo e vino è da sempre una liaison perfetta, per questo abbiamo deciso di creare un’iniziativa che mettesse alla prova alcuni tra i migliori pasticcieri delle zone del Canavese e di Torino per realizzare panettoni utilizzando i nostri vini DOC e DOCG. Tali creazioni saranno utilizzate in occasione delle degustazioni in cantina così da ampliare l’esperienza gourmet dei visitatori che vengono a conoscere il nostro territorio e a scoprire le nostre eccellenze vitivinicole.” commenta Caterina Andorno, Presidente del Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dei vini DOCG di Caluso e DOC di Carema e Canavese.

    Le 13 cantine aderenti al progetto “Natale in cantina” accoglieranno, nelle domeniche 8, 15 e 22 dicembre i visitatori, per far degustare gli esclusivi panettoni realizzati dalla pasticceria a cui erano abbinate in occasione del contest “Il panettone Di-Vino”.

    La presentazione si è conclusa con una speciale degustazione di prodotti da forno, ideati e creati da Christian Trione a base di farine scelte, punto di forza della Rossetto Srl, in perfetto connubio con i vini delle 13 cantine aderenti al progetto.

    Gli abbinamenti proposti:

    • Andrea Lotorto della Pasticceria Tre Torri (Ivrea) per Cantine Crosio (Caluso)
    • Fabrizio Perfetti della Pasticceria Perfetti (Torino) per Orosia (Bollengo)
    • Luciano Stillitano della Pasticceria Platti (Torino) per Marco Rossa (Borgomasino)
    • Luca Scarcella del Il Forno dell’Angolo (Torino) per Cantina Produttori Nebbiolo di Carema (Carema)
    • Marcella Simeone della Panetteria-Pasticceria Simeone (Caluso) per Santa Clelia Azienda Agricola (Mazzè)
    • Rosy Fabaro del Panificio Fabaro (Poirino) per Orsolani (San Giorgio C.se)
    • Paolo Roppolo della Panetteria Roppolo (Cigliano) per Podere Macellio (Caluso)
    • Rossella Durighello della Pasticceria Durighello (Torino) per Cantina Carlo Gnavi (Caluso)
    • Silvana Vergnano della Pasticceria Silvana Vergnano (Torino) per Ilaria Salvetti Azienda Agricola (Caluso)
    • Roberto Miranti della Pasticceria Orsucci (Torino) per Cantina Produttori Erbaluce di Caluso (Caluso)
    • Vito Lasorsa del Panificio Gilda (Torino) per Azienda Vitivinicola Giacometto Bruno (Caluso)
    • Antonio Raimondo della Pasticceria F.lli Raimondo (Torino) per La Masera (Settimo Rottaro)
    • Nadia Goretti del Panificio Pasticceria Goretti (Castellamonte) per Le Masche (Levone)

    I nostri servizi

    Area Riservata

    2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
    X
    X
    Condividi con un amico
    Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

    “Vignaioli in città” e “Natale in cantina”, https://canaveselab.it/vignaioli-in-citta-e-natale-in-cantina/