Viverone

Vivron

Benvenuti a Viverone

Sport outdoor, Patrimonio Unesco e vigneti Erbaluce

Cosa fare


Il Comune di Viverone fa parte della provincia di Biella, sull’estremo orientale della Serra d’Ivrea, collina morenica di 25 chilometri, che fa parte dell’Anfiteatro Morenico d’Ivrea. Si trova lungo il percorso della Via Francigena di Sigerico, Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa.

Ovviamente tante le attività acquatiche outdoor che si possono fare al Lago di Viverone, per chi ama la bicicletta il lungo lago è il luogo ideale per le famiglie, chi ama, al contrario, le brevi passeggiate trova ristoranti e bar per piacevoli soste.

Ma Viverone riserva anche delle belle sorprese nel suo centro storico per chi ama camminare alla scoperta di caratteristici scorci panoramici. 

Leggi di più

Qui si possono percorrere itinerari di diversa lunghezza. Dopo aver parcheggiato in zona Lido, si raggiunge la strada provinciale e visitare il Parco Comunale di Viverone Villa Lucca; qui nelle scuderie della Villa dal 2018 si trova il Centro di Documentazione del Lago di Viverone. Si esce quindi dal parco su Via Umberto I svoltando a destra si attraversa tutto il borgo e si giunge alla barocca chiesa di San Rocco.

Si può lasciare Via Umberto I all’altezza di Via Pietro Lucca per arrivare sulla piazzetta dove si trova la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, costruita a fine Settecento.

Da questo punto si possono fare due percorsi: salire verso la frazione Rolle dove si possono ammirare i resti del ricetto del XV secolo e un bellissimo panorama del Lago e dell’Anfiteatro Morenico. Oppure si può proseguire verso Beritignano dove si trova l’omonimo piccolo lago naturale e la Cava di Purcarel, luogo di interesse storico archeologico.

Uscendo dal paese sentieri panoramici lungo territori collinari ricoperti da vigneti di Erbaluce permettono di godere di incredibili paesaggi, come la strada che porta a Piverone, passando dall’antica abbazia di Cella Grande, o dalla zona, più boschiva, delle sette fontane arrivare al monte Orsetto e a Zimone.

FRAZIONI
  • Bertignano
  • Comuna di Viverone
  • Masseria
  • Rolle
  • Veneria

Attrazioni principali


  • Lago di Viverone
  • Sito Palafitticolo del Lago di Viverone
  • Lago di Bertignano
  • Parrocchiale di San Massimo
  • Parrocchiale di San Massimo
  • Lago di Viverone

    Il lago di Viverone è un meraviglioso lago di origine glaciale, il terzo del Piemonte per superficie sito tra le provincie di  Biella, Torino e Vercelli all’interno dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea circondato da colline ricoperte da boschi e vigne di Erbaluce.

  • Sito Palafitticolo del Lago di Viverone

    Il sito archeologico “Vi1-Emissario” del lago di Viverone interessa i Comuni di Azeglio e di Viverone è iscritto dal 2011 nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Il villaggio sommerso è tra più importanti a livello internazionale è stato scoperto nel 1971.

  • Lago di Bertignano

    Il laghetto di Bertignano, ex sito idroelettrico,  è una tipica zona umida di ambiente morenico e si è formato in seguito al ritiro del ghiacciaio della Valle d’Aosta. Sito di interesse archeologico-preistorico dopo il ritrovamento di una piroga di epoca romana oggi conservata al Museo del Territorio Biellese.

  • Il ricetto

    La struttura del ricetto è a pianta quadrangolare di cui oggi rimangono le rovine e alcuni tratti inglobati negli edifici più moderni. Fu voluto dagli abitanti, nel 1405, per difendersi dalle scorrerie dalle compagnie di ventura che tra fine Quattrocento e inizio Cinquecento nel XV secolo attraversavano il Canavese.

  • Via Francigena Canavesana

    La struttura del ricetto è a pianta quadrangolare di cui oggi rimangono le rovine e alcuni tratti inglobati negli edifici più moderni. Fu voluto dagli abitanti, nel 1405, per difendersi dalle scorrerie dalle compagnie di ventura che tra fine Quattrocento e inizio Cinquecento nel XV secolo attraversavano il Canavese.

Prossimi eventi


I nostri servizi

Area Riservata

2020 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati
X
X
Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Viverone, https://canaveselab.it/viverone/